Ultimi argomenti
» MICROCIP
Lun Apr 29, 2013 2:00 am Da manu

» Buongiorno..
Lun Gen 28, 2013 12:11 am Da ysor87

» Buon Natale!!
Ven Dic 28, 2012 1:12 pm Da LittlePal

» Ciao !
Mar Dic 18, 2012 10:34 pm Da Pinellact

» Ora siamo anche su Facebook
Lun Dic 03, 2012 12:44 pm Da Masher

» Codice sconto Zooplus valido fino al 31.01.2013
Mar Nov 06, 2012 3:51 pm Da Masher

» Legend of crudy give it to me
Sab Set 29, 2012 1:04 am Da Pinellact

» brave tin soldier della costa del vento
Lun Ago 27, 2012 5:33 pm Da Masher

» Hnoss e Nino..;)
Lun Ago 27, 2012 12:26 am Da manu

Galleria


Partner

Consiglio alimentazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Consiglio alimentazione

Messaggio Da Steve il Sab Feb 21, 2009 11:06 pm

Jackie ha sempre mangiato soltanto crocchette pesce e riso della Trainer e ne andava matta, ma ultimamente, complice la tonsillite, non è più così attratta da questo alimento e per fargliele mangiare devo mischiarle con un cucchiaino dello stesso alimento in versione scatoletta, oppure uno dei suoi biscottini premio sbriciolati o una presina di parmigiano ecc., anche così a volte tende a selezionare ciò che le piace ed a lasciare le crocchette.
Vorrei continuare comunque con le crocchette, così ho preso in considerazione quelle che dovrebbero essere la marche migliori: Hill's e Nutro. Purtroppo tutte le crocchette per cuccioli di queste marche contengono mais a cui, pare, ci siano alcune probabilità che ai cairn causino allergia.
Così ho visto un sacchetto di crocchette Nutro con sopra la figura di un cairn, sulla confezione non è scritto che siano specifiche per la razza ma, guarda caso, sono le uniche che non contengono mais.
Ne ho comprato una confezione anche se non sono specifiche per cuccioli, eventualmente la apro più avanti.

Le domande sono: posso dargliele come unico alimento anche se Jackie ha solo 7-8 mesi?
Sapreste indicarmi qualche altro tipo di crocchette collaudate per cuccioli della nostra razza, possibilmente appetitose?

Grazie a tutti

Steve

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da LittlePal il Sab Feb 21, 2009 11:28 pm

Ciao Steve, in realtà molti cani (non solo cairn) sono allergici al mais...Sad

La Hill's a mio avviso non è un buon mangime..potresti provare con Eagle Pack o Enova..io uso Orijen, ma questo mangime ha una filosofia diversa da tutti gli altri.. Wink

Magari aggiungi sempre un pò di scatoletta, e se mangua bene altrimenti togli dopo pochi minuti la ciotola..i cairn ci mettono un attimo a viziarsi sul cibo.. Evil or Very Mad

LittlePal
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 789
Età : 36
Località : Provincia di Pavia
Data d'iscrizione : 10.11.08

http://www.costadelvento.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da Masher il Dom Feb 22, 2009 7:35 pm

Infatti io questa specifica allergia della razza non l'ho mai sentita scratch
Da chi l'hai avuta?
Condivido il pensiero di Littlepal riguardo il togliere il cibo.
Io con i cuccioli comunque uso Forza 10.

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da Steve il Dom Feb 22, 2009 11:00 pm

Boh, ho letto dell'allergia al mais in diversi siti americani, se fai una riceca con le tre parole: cairn terrier corn, troverai sicuramente molti risultati, fare la stesa ricerca usando la parola mais crea invece una gran confusione perchè mais è un avverbio francese, credo significhi mai.
Se non fossi un questo periodo un po' travagliato probabilmente ignorerei anch'io questa probabile allergia ma ora non vorrei proprio aggiungere altri problemi, non si sa mais Very Happy .
Cmq che viziare i cairn sia facilissimo me ne sono accorto, probabilmente adesso lei semplicemente pretende l'aggiunta che abbiamo fatto qualche volta quando stava male per invogliarla.....
Riguardo all'alimentazione mi stò accorgeno che esitono tante correnti di pensiero, personalmente ho alimentato il mio cane per almeno 13 anni cucinandole la pappa e solo quando è stata anziana una certa marca di crocchette era l'unico alimento che le faceva funzionare bene l'intestino. Poi Jackie era già abituata ad un tipo di crocchette così ho continuato a dargliele, fino a 6 mesi ne andava matta, tanto che più che mangiarle le beveva, poi quando ha completato la dentizione ed ha cominciato a masticarle bene, impiegando molto più tempo a finre la razione, ho iniziato ad avere l'impressione che non ne fosse più tanto entusiasta.
Fino a quando il trucchetto di aggiungere un po' di alimento umido funziona non avrò problemi, poi vedrò.

Quando avemmo il primo cuciolotto era il 1993, a quei tempi non c'era internet a portata di mano, così c'erano molti meno dubbi, io mi lessi semplicemente un paio di libri sulla razza seguendo i consigli degli allevatori.
Ricordo che ad una base di riso o pastina e verdure aggiungevamo mezzo spicchio d'aglio ed un po' i prezzemolo tritati, oltre a una buona quantità di carne o pesce.
L'aglio era ritenuto importantissimo per le sue virtù di disinfettante, antibiotico naturale, vermifugo ecc., così pure il prezzemolo, anche se non ricordo quali proprietà avesse.
Se la piccola visse quasi 16 anni senza praticamente ammalarsi, nonostante il veterinario quando la vide per la prima volta disse che era un cane molto delicato che avrebbe avuto bisognio di molte attenzioni, forse quel menù non era male.
Chissà, se aggiungessi un po' d'aglio tritato anche alle crocchette di Jackie..... forse l'aiuterebbe a guarire la tonsillite.
Ma.... per curiosità, c'è ancora qualcuno che cucina per il cane o il gatto?

Steve

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da elisabetta dini il Lun Feb 23, 2009 11:10 am

Dovendo dare retta ai consigli del veterinario, anch'io do a Geo cibo secco (da solo, lo odia) e la solita cucchiaiata di umido per camuffarlo.Il cibo mi hanno detto che deve essere sempre il solito...perchè l'intestino si abitua ad un certo tipo di alimento e cambiare non è proprio giusto. Però io No drunken devo dire la verità, che ho cambiato a periodi, perchè queste pappe sempre uguali gli vengono a noia e non mangia.Per quanto riguarda il cucinato, a volte invece della scatoletta gli do' un po' di crocchette, petto di tacchino bollito con la carote...mangia tutto come un matto!!Ma perchè ora c'è solo questa indicazione da tutti del secco? non potrebbe andare bene anche un pasto cucinato ,magari integrato da vitamine e quant'altro?? Question Very Happy

elisabetta dini
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 696
Località : firenze
Data d'iscrizione : 29.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da LittlePal il Lun Feb 23, 2009 1:06 pm

Io alla mia meticcia che ha avuto valori un pò sballati di fegato e colesterolo sono passata da alcuni mesi ad una dieta casalinga, e informandomi meglio ho letto che in realtà non è una dieta sbagliata, ovviamente bisogna che sia bilanciata. Io ho comprato un libro molto interessante che sembra essere la bibbia della cucina casalinga, e lì ho preso spunto per molte cose.. se volete vi dò il titolo...
Molti consigliano i mangimi secchi perchè già equilibrati, più comodi e perchè ovviamente i vet ne ricavano qualcosa, oltre al fatto che ad oggi quasi tutti i vet generici non sanno consigliare una dieta casalinga equilibrata per i cani o gatti. Devo dire la verità se dovessi dare a tutte e 5 le mie cagnoline (Due cairn, una meticcia e due schnauzer medie) la cucina casalinga ne uscirei pazza, a meno che non mi comprassi un freezer a pozzetto cucinando in anticipo grandi dosi e poi congelandone...però se avessi una o due cairn potrei farci un pensierino sull'alimentazione casalinga!
Non credo sia da eliminare a prori l'idea, se qualcuno ha voglia e tempo di cucinare, e fa le cose con criterio non ci vedo nulla di male.
Per quanto riguarda le crocchette ci sono molte marche (anche con nomi famosi) che non sono affatto buone, come primo ingrediente spesso c'è un cereale, se è il mais poi è la peggior cosa. Molte allergie dei cani sono dovute proprio al mais... Evil or Very Mad
Dalla mia esperienza in fatto di alimentazione spesso non bisogna affidarsi solo ai vet, ma informarsi anche un pò da sè...
Poi la cosa è molto relativa..ci sono dei cani che stanno benissimo con gli avanzi da tavola, con alcune marche scadenti del supermercato o altri sopravvivono mangiando pane a acqua! Però la cosa importante secondo me è informarsi, scegliere la cosa che riteniamo + giusta per i nostri canie e soprattutto vedere loro come stanno, e le feci sono ok, non si grattano, non hanno altri problemi allora vuol dire che gli stiamo dando il cibo giusto...

Per quanto riguarda l'aglio...crudo può far male, mentre in polvere fa bene..si comprano già in tavolette o polverizzato, non so che lavorazione abbia..credo sia essiccato...ma lo spicchio dato così che io sappia può far male, così come la cipolla..quest'ultimaa cruda o cotta non fa affatto bene, anzi in grandi dosi può essere letale...Sad
Ps: per quanto riguarda l'allergia al mais, non è che non è vero che i cairn possano esserlo, ma il fatto è che non è una cosa specifica di razza, ma molti cani di altre razze e /o meticci ne sono allergici..quindi ovviamente anche i cairn

LittlePal
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 789
Età : 36
Località : Provincia di Pavia
Data d'iscrizione : 10.11.08

http://www.costadelvento.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da LittlePal il Lun Feb 23, 2009 1:14 pm

Oh mamma quanto ho scritto..scusate! Embarassed

Volevo aggiungere che oggi ci sono alcuni mangimi, tra cui uno ora anche in Italia, che sono basati sulla filosofia che i cani sono carnivori, non hanno bisogno dei cereali, che anzi creano solo problemi e sono stati aggiunti nei mangimi per cani nel corso degli anni per ridurre i costi di produzione.
Quindi in questo mangime, che tra l'altro io uso con le mie, mi trovo bene e condivido la filosofia che propongono, vi sono carni per il 70% e 30% tra patate, verdure, piante officinali. Quindi i carboidrati sono presenti ma non in forma di cereali.
Il mangime si chiama Orijen e se volete vi metto il link al sito...così potete dare una letta per curiosità.. Wink

LittlePal
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 789
Età : 36
Località : Provincia di Pavia
Data d'iscrizione : 10.11.08

http://www.costadelvento.it

Tornare in alto Andare in basso

Mais

Messaggio Da Masher il Lun Feb 23, 2009 9:08 pm

Come ho già detto in un'altro post una cosa sono i Cairn americani e una cosa sono i Cairn FCI (Federazione Cinologica Internazionale)
Lo standard è diverso,le linee di sangue sono diverse (la maggior parte almeno),le malattie genetiche sono diverse e le problematiche anche.
Consiglio a Steve di consultare materiale Europeo per avere notizie sicure sulla razza.
Ci possono essere casi singoli ma come dice Littlepal il mais dà fastidio a tutte le razze.
Anche io che de resto sono onnivora mi coprirei di bolle se mangiassi polenta tutti i giorni...

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da Steve il Lun Feb 23, 2009 11:32 pm

Bene, il racconto delle vostre esperienze mi ha chiarito abbastanza le idee.
Credo che cercherò di continuare con lo stesso cibo, visto che non ha mai creato problemi, magari rendendolo un po' più appetitoso con qualche piccola aggiunta come ho fatto ultimamente.
Poi con calma mi piacerebbe provare i cibi Orjen.

Grazie a tutte voi per i preziosissimi suggerimenti.

Steve

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da Cala il Mar Feb 24, 2009 1:59 pm

Ha ragione la nostra Masher quando dice che i Cairn americani e i Cairn FCI non sono la stessa cosa.

Personalmente penso che si debba consultarsi con il proprio allevatore, o altra persona competente nella razza.
Nonché seguire le loro indicazioni per quanto riguarda l'alimentazione ecc.
Ho imparato che in Italia uno deve informarsi da solo (in Svezia si chiama sempre l'allevatore e il vet. solo in caso d'emergenza)
ma, fortunatamente, posso dire che la maggior parte degli allevatori cairn in questo paese sono seri e conoscono bene la razza e la propria linea di sangue.
In Italia poi, non ci sono tante linee di sangue, e direi che siamo tutti più o meno imparentati. Smile

Quest'estate in Svezia, il cairn club svedese ha tenuto un simposio mondiale sulla salute della razza. Complessivamente, la razza è sana!
Cercherò di "postare" delle informazioni

Cala
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 834
Età : 59
Località : Svezia
Data d'iscrizione : 07.11.08

Tornare in alto Andare in basso

cambio crocchette

Messaggio Da manu il Lun Nov 23, 2009 3:53 pm

A quanti mesi posso passare dalle crocchette puppy alle normali? Angie ha ancora le puppy per un mese, poì cosa faccio?

manu
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2137
Età : 40
Località : cornedo vicentino
Data d'iscrizione : 18.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da Masher il Lun Nov 23, 2009 8:55 pm

manu ha scritto:A quanti mesi posso passare dalle crocchette puppy alle normali? Angie ha ancora le puppy per un mese, poì cosa faccio?
Ti consiglio di chiedere alla tua allevatrice Wink

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio alimentazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:39 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum