Ultimi argomenti
» MICROCIP
Lun Apr 29, 2013 2:00 am Da manu

» Buongiorno..
Lun Gen 28, 2013 12:11 am Da ysor87

» Buon Natale!!
Ven Dic 28, 2012 1:12 pm Da LittlePal

» Ciao !
Mar Dic 18, 2012 10:34 pm Da Pinellact

» Ora siamo anche su Facebook
Lun Dic 03, 2012 12:44 pm Da Masher

» Codice sconto Zooplus valido fino al 31.01.2013
Mar Nov 06, 2012 3:51 pm Da Masher

» Legend of crudy give it to me
Sab Set 29, 2012 1:04 am Da Pinellact

» brave tin soldier della costa del vento
Lun Ago 27, 2012 5:33 pm Da Masher

» Hnoss e Nino..;)
Lun Ago 27, 2012 12:26 am Da manu

Galleria


Partner

Cucina casalinga: la pappona!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Steve il Dom Apr 19, 2009 4:30 pm

Non meravigliatevi del titolo, oramai dovreste aver capito che sono quasi completamente pazzo, drunken ma veniamo al punto:

Jackie non vuole proprio saperne di cibo industriale, così, anzichè continuare a fare tentativi con marche diverse, ho deciso di perfezionare quello che già le sto preparando.
Quando sarò sicuro che avrà recuperto al 100%, riproverò con le crocchette perchè se devo darle dell'umido tanto vale che lo prepari io.
Dopo tre giorni di braccio di ferro, in cui è stata completamente digiuna, come forse sapete, non ho resistito e sono andato a comprare del macinato di manzo che ho semplicemente cotto e mischiato con acqua e riso soffiato.
Naturalmebte era un'alimentazione di emergenza, carente di vitamine, sali minerali e fibre.
Visto che ha molto gradito, ho deciso di "cucinare" per lei. Per provare ho sostutuito il tacchino al manzo (il tacchino costa poco e se avessi dovuto buttarlo, meno rimpianti!) ed il riso integrale stracotto a quello soffiato, perchè quest'ultimo assorbe molta acqua e diventa eccessivamente voluminoso (con 30 gr. di riso, che non sono una gran quantità, faceva un panzone enorme e dopo pochi minuti dovevo portarla di corsa a fare pipì!).

Questa sarebbe la ricetta.
La quantità che descrivo è per 3 giorni.
Metto un po' d'acqua in un pentolino ed aggiungo 3-4 carotine ed una costa di sedano tritati, una patata a pezzi, oltre a 300 gr. circa di carne. Faccio cuocere fino a quando la carne diventa tenera.
Al momento di "sevire" prendo due cucchiaiate di questa pappozza ed aggiungo un cucchiaino di farina di alghe, un cucchiaino di crusca, riso ed eventuamente un po' d'acqua.
Il tacchino è molto magro e forse dovrei aggiungere anche un po' d'olio, ho pensto all'olio di merluzzo ma non vorrei che poi le facesse schifo e si rompesse l'incantesimo, così devo ancora valutare quale sia l'olio più adatto, visto che ho letto che quello di oliva non sarebbe adatto.
Ho usato la farina di alghe come integratore perchè, oltre ad essere naturale, è piuttosto completo e ricco di calcio, minerali, oligoelementi, vitamine del gruppo B, C e amminoacidi.
Sto anche meditando di aggiungere un pizzico di lievito.

Le alghe puzzano un po', cmq a lei per ora questa pappa piace molto!
Poi non so, magari la mangia soltanto perchè vede che la prepariamo noi, si, perchè fra le cose che lei non aprezza ci sono cibi in scatola veramente ottimi, costituiti per la maggior parte di pesce o carne di buona qualità, si vede e si sente dall'odore.

Certo che i cani a volte sono veramente strani, pensate che la nostra Killina ha sempre mangiato quasi esclusivamente minestrone surgelato con pasta e carne ma la pasta doveva essere le stelline della Conad, altrimenti non mangiava! Non solo, ma se la pappa la preparavo io Cinzia doveva andare ad invitarla per farla mangiare!

Ma tornado alla pappona che ho descritto, visto che non avendo trovato informazioni sufficientemente dettagliate ho fatto un po' di testa mia in base alle mie conoscenze, che dite, può ritenersi un pasto equilibrato?

Aggiungo.....
Ho appena trovato qui:

http://labradorinrete.blogspot.com/search/label/alimentazione

Molte inforemazioni veramente interessanti, sono tante ed ho intenzione di stamparle e leggerle con calma. credo che mi chiariranno abbastanza le idee.

Steve

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Masher il Dom Apr 19, 2009 7:12 pm

Uno a zero per Jackie cool

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Steve il Dom Apr 19, 2009 8:57 pm

Masher ha scritto:Uno a zero per Jackie cool

Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Aspetta che si riprenda.........

Dai che forse è la volta buona.....

Scherzi a parte cerco di fare di tutto perchè ritorni al 100% prima possibile.
Purtroppo è brutto tempo e non posso portarla fuori ma per ora regge bene e mi pare si stia riprendendo.

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da LittlePal il Lun Apr 20, 2009 2:04 pm

Ciao Steve..anch'io ho dato per un periodo alla mia meticcia il casalingo (per motivi di salute)..ma non so perchè non andava bene di feci e sono ripassata alle crocchette.
Ti consiglio un libro da leggere: "Ricette fai da te per cani e gatti" di Strombeck ed. Edagricole oltre a molte ricette per cani sani e per le varie malattie c'è una bella introduzione sull'alimentazione del cane...così puoi preparargli una dieta casalinga equilibrata... thumbup
Io ad esempio una volta a settimana darei le uova e una il pesce

Aggiungerei un pò di olio..di semi o d'oliva o merluzzo...e un integratore vitaminico magari un giorno si e uno no...quelli per umani ovviamente dividendo la dose a seconda del peso... Smile


Facci sapere come va Jackie...Smile

LittlePal
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 789
Età : 36
Località : Provincia di Pavia
Data d'iscrizione : 10.11.08

http://www.costadelvento.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Steve il Mer Apr 22, 2009 1:07 am

Non so se sia l'alimentazione (non credo), Jackie, finito l'antibiotico, non stà avendo il solito ciclo calante, anzi si stà riprendendo bene.
Siamo al decimo giorno senza farmaci e mi sembra quasi al 100%, purtroppo il tempo non stà collaborando ma in casa se stimolata gioca e anzichè rimanere immobile per ore, si sposta spesso da un posto all'atro per tenere tutto sotto controllo.
Ha ancora un po' il fiatone facile ma stà chiaramente migliorando.
A fine settimana dovrei raggiungere Rossella che viene a Imola per partecipare alle gare di agility e fare altre foto.
Naturalmente se qualcuno ci raggiungesse sarebbe una bellissima occasione per vederci.

Steve

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Steve il Ven Apr 24, 2009 1:16 am

Oggi il veterinario ha visitato Jackie e l'ha trovata a posto, per il fatto che è un po' moscia ha detto che potrebbe essere uno strascico dei farmaci o una imminente gravidanza isterica.
Ha controllato anche la coscettina che prima sembrava darle fastidio: l'ha mossa, tirata, piegata in tutti i modi senza che lei si sia minimamente lamentata.
Personalmente penso che un po' sia anche dovuto al ricordo dei dolori ed alla paura di sentirli di nuovo, perchè quando un cane più grosso si avvicina per giocare, prima ancora di essere toccata si lamenta, cosa che non fa con i cani della sua stazza. Poi se quel cane si allontana, lei va verso di lui e lo cerca, segno che non ha paura di lui ma proprio del male che potrebbe sentire. Il messaggio che manda è chiaramente: "dai, giochiamo ma stai attento, fai piano!".
Quella del pianto "preventivo" è una tattica che molti cani usano ma lei esagera proprio.

Qualche consiglio per farle vincere questa paura?

Per il cibo, stamattina Jackie ha (di nuovo! Very Happy ) magiato le crocchette (le Almo olistiche) e stasera anche ma ne ha lasciato metà Neutral .
Stranamente è quasi sempre molto ubbidiente e disciplinata, senza che noi abbiamo fatto niente di particolare, anzi, visto che stava male, da più di 2 mesi è sempre stracoccolata, mentre prima qualche lezioncina per le cose fondamentali (seduta, al pide ecc.) si faceva.
Beh spero che "a nuttata" sia finalmente passata....
Facciamo passare ancora un po' di tempo, poi al lavoro!

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Steve il Sab Mag 09, 2009 11:16 pm

L'epilogo..................... Neutral

Masher ha scritto:Uno a zero per Jackie cool
Da conoscitrice dei cairn quale è, Masher aveva visto lungo, ebbene si, alla fine ha vinto lei, nonostante l'aggiunta di farina di alghe ed olio di fegato di merluzzo la rendano, almeno per me, schifosa, Jackie va matta per la "pappona", purchè sia "fatta in casa" e rifiuta qualsiasi cibo industriale.
Tutto il giorno non toccava una crocca ma strabeveva, poi la sera, presa per fame, ne assaggiava qualcuna.
Quello che ci ha stroncato non è stato tanto il fatto che mangiasse poco o niente ma l'enorme quantità d'acqua che beveva, questo ci costringeva a portarla fuori ogni 2-3 ore, pensate che se non c'era nessuno a casa dovevo persino tornare nella pausa pranzo per portarla fuori.
Mi viene addirittura il sospetto che facesse apposta a bere tanto, in modo da avere sempre la pipi pronta per ricattarci o punirci!
Vabbè che la pappa è abbastanza liquida ma ora non beve MAI e stà anche mezza giornata senza fare pipi!
Naturalmente ogni tanto ci riproverò ma per ora ha vinto lei.

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da LadyDarkness il Dom Mag 10, 2009 5:26 pm

va bene, ma fai attenzione ai denti prendile qualcosa che le permetta di puliresli mordicchiando, formano molto facilmente il tartaro. Smile

LadyDarkness
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1267
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Steve il Dom Mag 17, 2009 10:55 pm

Osso di pelle di bufalo a giorni alterni come ho sempre fatto e fuori va matta per i rametti che riduce in briciole, è sufficiente?

Steve
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1117
Età : 63
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 20.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cucina casalinga: la pappona!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 9:23 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum