Ultimi argomenti
» MICROCIP
Lun Apr 29, 2013 2:00 am Da manu

» Buongiorno..
Lun Gen 28, 2013 12:11 am Da ysor87

» Buon Natale!!
Ven Dic 28, 2012 1:12 pm Da LittlePal

» Ciao !
Mar Dic 18, 2012 10:34 pm Da Pinellact

» Ora siamo anche su Facebook
Lun Dic 03, 2012 12:44 pm Da Masher

» Codice sconto Zooplus valido fino al 31.01.2013
Mar Nov 06, 2012 3:51 pm Da Masher

» Legend of crudy give it to me
Sab Set 29, 2012 1:04 am Da Pinellact

» brave tin soldier della costa del vento
Lun Ago 27, 2012 5:33 pm Da Masher

» Hnoss e Nino..;)
Lun Ago 27, 2012 12:26 am Da manu

Galleria


Partner

Il mio balto cerca fidanzata...

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Mer Feb 24, 2010 9:54 pm

Ciao a tutti, il mio Balto ormai ha 1anno e 2 mesi e mi farebbe piacere farlo accoppiare... conoscete qlc potenziale fidanzatina? Io sono di reggio calabria ma sarei disposto a spostarmi. L'unico "problema" è ke nonostante sia un cairn al 1000% nn ha il pedigree, e mi rendo conto ke qsto puo' essere un ostacolo...

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Gio Feb 25, 2010 4:42 pm

.....................................nessuno sa nulla? Question Crying or Very sad

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Masher il Gio Feb 25, 2010 8:20 pm

Purtroppo dal punto di vista allevatoriale un cane anche se bello se è senza pedigree è praticamente un meticcio perchè non è possibile risalire ai suoi parenti.
Scusa la schiettezza ma non sono d'accordo nel far riprodurre tutto e tutti.
E comunque una sola monta (o due)non aiutano il tuo Balto anzi quando sentirà una cagnina in calore sarà sicuramente più sensibile e agitato di prima.

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Ven Feb 26, 2010 12:31 am

Masher ha scritto:Purtroppo dal punto di vista allevatoriale un cane anche se bello se è senza pedigree è praticamente un meticcio perchè non è possibile risalire ai suoi parenti.
Scusa la schiettezza ma non sono d'accordo nel far riprodurre tutto e tutti.
E comunque una sola monta (o due)non aiutano il tuo Balto anzi quando sentirà una cagnina in calore sarà sicuramente più sensibile e agitato di prima.

Addirittura un meticcio? shock Confused
Premetto che:
- anche io sn d'accordo a nn fare accoppiare tra di loro dei meticci (che sn difficili da piazzare);
- anche io se avessi una femmina con pedigree nn accetterei di farla accoppiare cn un soggetto che ne è privo;

trovo comunque un pò esagerato privare un cane (che possiede una collocazione morfologica precisa) della possibilità di riprodursi solo perchè sprovvisto del pedigree, considerato il fatto che gli eventuali cuccioli sarebbero comunque di razza pura.
Vi invito a pensare che il cane è innanzitutto un animale da compagnia, e che in fondo al giorno d'oggi si rileva un'accentuazione esasperata sul possesso del pedigree e sulla conseguente possibilità di accesso alle mostre.
Non fraintendetemi: anche io un giorno vorrei avere un allevamento in regola cn soggetti pluripremiati oltre che belli, ma non ritengo disdicevole un'unione tra due esponenti della stessa razza nel caso in cui uno dei due o entrambi sia/siano sprovvisti del famigerato pedigree.

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Masher il Ven Feb 26, 2010 12:37 pm

Non ho detto che sia disdicevole e ti auguro di trovare una femmina a Balto.
Dico solo che non gli fai del bene.
In natura non tutti gli individui si riproducono ed è prerogativa dei più forti e più intelligenti quindi non stà scritto da nessuna parte che tuttii maschi e tutte le femmine si debbano accoppiare.
Sul pedigree ti sbagli perchè non serve solo ad accedere alle mostre ma è un documento attraverso il quale puoi risalire alla storia genetica del tuo cucciolo,ad eventuali malattie ereditarie dei suoi progenitori ecc.
Riguardo al meticcio è in questa categoria che gareggiano in agility i cani anche di razza senza pedigree:da
http://www.agilitydogferrara.com/scelta.php#3

Cos'e e a cosa serve il pedigree?
Il pedigree e il certificato di iscrizione al libro italiano di origine. Vi troverò specificato chi sono i genitori, i nonni e i bisnonni del nostro cucciolo con relativi trofei conseguiti o difetti genetici presenti nella linea di sangue.
Il costo del pedigree deve essere compreso nel costo del cucciolo quindi non esisterà un costo con o un costo senza pedigree. Ricordiamoci un cane senza pedigree anche se di pura razza è considerato meticcio quindi noi rinunciando al pedigree abbiamo acquistato un meticcio che non ha valore commerciale.


Per sfatare alcuni miti riguardo la riproduzione canina ecco un articolo interessane (in inglese)
http://www.examiner.com/x-21890-Orange-County-Dogs-Examiner~y2010m2d23-Shattering-the-myths-of-spaying-and-neutering

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Sab Feb 27, 2010 10:51 pm

Masher ha scritto:
Dico solo che non gli fai del bene.
Ma xkè??
Masher ha scritto:
In natura non tutti gli individui si riproducono ed è prerogativa dei più forti e più intelligenti quindi non stà scritto da nessuna parte che tuttii maschi e tutte le femmine si debbano accoppiare. Sul pedigree ti sbagli perchè non serve solo ad accedere alle mostre ma è un documento attraverso il quale puoi risalire alla storia genetica del tuo cucciolo,ad eventuali malattie ereditarie dei suoi progenitori ecc.
Quindi stai dicendo che il pedigree è sinonimo di forza e salute?! Conosco molti esempi divergenti..E poi questo richiamo darwiniano che c'entra con la discussione? Il mio cane gode di ottima salute, molto più in forza di tanti "purosangue" e nn lo dico sl perchè è il mio cane..Io sono al 5 anno di Medicina Veterinaria..so fin troppo bene cos'è il pedigree e so anke che i cani di razza sono comunque quelli + soggetti a malattie ereditarie date da accoppiamenti tra consanguinei che il 99% dagli allevatori fa, preoccupati di fissare quei caratteri di razza che gli standard impongono.

Masher ha scritto:
Il costo del pedigree deve essere compreso nel costo del cucciolo quindi non esisterà un costo con o un costo senza pedigree. Ricordiamoci un cane senza pedigree anche se di pura razza è considerato meticcio quindi noi rinunciando al pedigree abbiamo acquistato un meticcio che non ha valore commerciale.[/b]

Per quanto riguarda il costo del cucciolo, è universalmente riconosciuto che il possesso del pedigree lo eleva, ma nn vedo perchè un cane ke ne sia sprovvisto nn possa essere venduto cm qualsiasi altro cane allevato in casa. Io allevo anke pappagalli, nn hanno pedigree ma li vendo lo stesso..e sn di razza purissima!

Masher ha scritto:
Per sfatare alcuni miti riguardo la riproduzione canina ecco un articolo interessane (in inglese)
http://www.examiner.com/x-21890-Orange-County-Dogs-Examiner~y2010m2d23-Shattering-the-myths-of-spaying-and-neutering

"Puppies are offspring, not clones. There is no guarantee that a pup born to the best dog in the universe will be just like her. It's not all about genetics, but also environmental factors that create great dogs." : Tutte le informazioni contenute in qst articolo (e nn solo quella sopra citata) erano già in mio possesso e sono d'accordo cn tutte, dalla prima all'ultima..Ma la castrazione nn è contemplabile a mio giudizio se nn in caso di patologie o per lotta al randagismo..e certamente nn è da me contemplata nei confronti del mio cane.
Comunque nn mi interessa convincere nessuno, ognuno ha le proprie convinzioni.

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Masher il Dom Feb 28, 2010 11:38 am

Non gli fai del bene:
Sei sicuro di riuscire a procurargli più femmine all'anno?
Una sola monta(o due) serviranno a farlo solo sentire più eccitato le prossime volte che sentirà una femmina in calore.

Genealogia:se non la conosci come fai a sapere che tutti i progenitori del tuo Balto sono sani?
E sopratutto come fai ad asserire che il tuo Balto a solo un anno e poco più è sano?
A questa età ci mancherebbe.
Ma hai fatto esami specifici per escludere problemi come lussazione della rotula,displasia,nefropatia progressiva,patologie agli occhi,liver shunt?
Sei sicuro che il tuo cane non ha problemi di dentatura (numero e occlusione)
Senza pedigree come fai a sapere che la sua eventuale futura moglie non è imparentata con lui?
E comunque personalmente,ma anche Lorenza,Carin, per citare qualche allevatore in Italia, stiamo bene attenti a evitare accoppiamenti in consanguineità.
Quello che fanno nelle altre razze non ci interessa...
Il pedigree costa all'allevatore circa 40euro quindi non è sicuramente quello che (se ti rivolgi a un allevatore onesto)influisce sul costo del cucciolo.
E un cucciolo di cane non si può paragonare a dei pappagalli..

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da ombretta loreti il Dom Feb 28, 2010 3:11 pm

Ma al di là di tutti i discorsi tecnici e genetici ,saresti poi sicuro di garantire un futuro ai cuccioli ?
O li terresti tutti tu.....
E' questo il lato che mi preoccupa di più......
Ho avuto uno Yorkshire maschio per 16 anni ,mai castrato, e pur essendo molto bello non l'ho mai fatto riprodurre,un po' per il motivo succitato ed anche su consiglio dei veterinari che lo seguivano;ha avuto una vita lunga e felice e ti dico che alla fine solo io ho sofferto per non aver avuto un suo figlioletto.....ma questo è un pensiero egoistico non trovi ?
Oggi ho Sean e francamente non so se mai penserò di farlo riprodurre,credo di no francamente,soprattutto perchè dovrei comunque andare molto lontano ed essere sicura in primis della collocazione dei cuccioli,non avendo io un Allevamento dove proporne la vendita!
In quanto al termine "Meticcio"non capisco perchè ti irriti tanto,è un termine scientifico (forse ,sicuramente usato male)comunemente utilizzato nell'individuazione delle razze umane,in Latino America è comunemente usato "Mestizos"e non si offende nessuno Very Happy

ombretta loreti
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1105
Età : 61
Località : roma
Data d'iscrizione : 07.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Dom Feb 28, 2010 3:40 pm

Masher ha scritto:Non gli fai del bene:
Sei sicuro di riuscire a procurargli più femmine all'anno?
Una sola monta(o due) serviranno a farlo solo sentire più eccitato le prossime volte che sentirà una femmina in calore.

Un cane apprescindere se si accoppia o no qnd sente una femmina in calore "impazzisce"........
Masher ha scritto:
Genealogia:se non la conosci come fai a sapere che tutti i progenitori del tuo Balto sono sani?
E sopratutto come fai ad asserire che il tuo Balto a solo un anno e poco più è sano?
A questa età ci mancherebbe.
Ma hai fatto esami specifici per escludere problemi come lussazione della rotula,displasia,nefropatia progressiva,patologie agli occhi,liver shunt?
Sei sicuro che il tuo cane non ha problemi di dentatura (numero e occlusione)
Ti ripeto ke studio veterinaria, ho fatto fare ogni tipo di test a specialisti competenti e sta benissimo... e di certo torno a ripetere il pedigree nn da la sicurezza e la garanzia di buona salute. Anzi.........
Masher ha scritto:Senza pedigree come fai a sapere che la sua eventuale futura moglie non è imparentata con lui?
E comunque personalmente,ma anche Lorenza,Carin, per citare qualche allevatore in Italia, stiamo bene attenti a evitare accoppiamenti in consanguineità.
Quello che fanno nelle altre razze non ci interessa...
Sono sicuro sulla vostra onestà ma credimi siete in netta minoranza...
Masher ha scritto:Il pedigree costa all'allevatore circa 40euro quindi non è sicuramente quello che (se ti rivolgi a un allevatore onesto)influisce sul costo del cucciolo.
Infatti influisce piu' sull acquirente ke sull allevatore...
Masher ha scritto:E un cucciolo di cane non si può paragonare a dei pappagalli..
Lo so benissimo, infatti era solo un esempio...

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da LadyDarkness il Dom Feb 28, 2010 3:46 pm

tutto ciò che ti ha detto mAsher che alleva cairn da 20 anni è corretto.

Nessuno ti può impedire di soddisfare il tuo gusto di vedere i cuccioli del tuo cane (e ripeto in un branco non si accoppiano tutti i maschi ma solo il maschio dominante, quindi chi non si accoppia non muore di tristezza, ma cercherà sempre di scalzare il dominante), ma credo che non troverai nessuno che voglia far accoppiare la sua femmina (rarissimi per fortuna i cairn senza pedigree).
Se la trovi in bocca al lupo, ma creerai cani non selezionati... non so a che pro Sad

LadyDarkness
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1267
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Dom Feb 28, 2010 3:55 pm

ombretta loreti ha scritto:Ma al di là di tutti i discorsi tecnici e genetici ,saresti poi sicuro di garantire un futuro ai cuccioli ?
O li terresti tutti tu.....
E' questo il lato che mi preoccupa di più......
Ho avuto uno Yorkshire maschio per 16 anni ,mai castrato, e pur essendo molto bello non l'ho mai fatto riprodurre,un po' per il motivo succitato ed anche su consiglio dei veterinari che lo seguivano;ha avuto una vita lunga e felice e ti dico che alla fine solo io ho sofferto per non aver avuto un suo figlioletto.....ma questo è un pensiero egoistico non trovi ?
Oggi ho Sean e francamente non so se mai penserò di farlo riprodurre,credo di no francamente,soprattutto perchè dovrei comunque andare molto lontano ed essere sicura in primis della collocazione dei cuccioli,non avendo io un Allevamento dove proporne la vendita!
Ma se è x qsto anke un allevatore, qnd fa accoppiare un cane, nn lo fa solo se sa in primis dove andranno i cuccioli.
ombretta loreti ha scritto:In quanto al termine "Meticcio"non capisco perchè ti irriti tanto,è un termine scientifico (forse ,sicuramente usato male)comunemente utilizzato nell'individuazione delle razze umane,in Latino America è comunemente usato "Mestizos"e non si offende nessuno Very Happy
Non sono ne irritato ne nervoso ne ho niente contro i meticci etc etc... dico solo ke e' un termine inesatto x catalogare il mio cane in qnt un meticcio e frutto dell unione tra 2 soggetti della stessa specie ma di diversa razza. Mentre balto è un cairn 100% frutto dell unione di 2 cairn...tutto qui

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Dom Feb 28, 2010 5:11 pm

LadyDarkness ha scritto:tutto ciò che ti ha detto mAsher che alleva cairn da 20 anni è corretto.

Nessuno ti può impedire di soddisfare il tuo gusto di vedere i cuccioli del tuo cane (e ripeto in un branco non si accoppiano tutti i maschi ma solo il maschio dominante, quindi chi non si accoppia non muore di tristezza, ma cercherà sempre di scalzare il dominante), ma credo che non troverai nessuno che voglia far accoppiare la sua femmina (rarissimi per fortuna i cairn senza pedigree).
Se la trovi in bocca al lupo, ma creerai cani non selezionati... non so a che pro Sad

Perchè conserverebbero cmq la bellezza e il carattere di un cairn terrier, vedo milioni di cocker milioni di jack russel ecc senza pedigree e i padroni sono altrett felici di averli e i cani stessi nn sono meno belli di altri cani appartenenti a quella razza con pedigree. CMQ RIPETO KE NN SONO CONTRARIO ALLA SELEZIONE! amo il mondo delle mostre e capisco il lavoro ke ce dietro un soggetto campione pluripremiato. E io stesso spero un giorno di allevare cairn e partecipare a milioni di manifestazioni, ke possa aggiungere solo una certa soddisfazione personale nel caso il tuo cane vinca! Dico solo ke nn bisogna estremizzare le cose...

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da ombretta loreti il Dom Feb 28, 2010 6:22 pm

Scusami la franchezza,ma sinceramente non capisco... Surprised
Dici di amare il mondo delle competizioni cinofile,di sapere il lavoro che c'è dietro un allevamento,ti auguri un futuro da allevatore di Cairn Terrier (definito cane di nicchia perchè poco presente in Italia e perciò motivo d'orgoglio per chi riesce in quest'impresa a dir poco titanica solo per i sacrifici che comporta)e poi ti perdi dando una risposta del tipo "un allevatore non sa ....."
Un allevatore serio "sa sempre",primo :perchè ama i suoi cani,secondo :fare una cucciolata ha un costo,terzo e non ultimo i futuri soggetti porteranno SEMPRE il suo nome!!!!
Se conosci le esposizioni saprai che è il nome dell'allevamento che figura,il proprietario è sempre citato fra parentesi non a caso.
Non penso che sia tipico di questa razza,ma se segui il Forum ti sarai reso conto di come tutti gli allevatori seguano i loro cuccioli anche nelle loro famiglie definitive ,vuoi per lo stripping,vuoi per un consiglio o vuoi semplicemente per stima e amicizia che sopraggiunge sempre e questo non è compreso nel prezzo del cucciolo...che lui o lei diventino campioni o no restano sempre figli loro e ti assicuro che è bellissimo.
Fermo restando che ognuno è libero di fare ciò che meglio crede ,ti invito quindi a pensare prima di tutto come collocare gli eventuali figli di Balto perchè se ami lui dovresti già amare i suoi futuri figli....
E' vero quello che dici sul pedigree,non da la certezza assoluta,ma del resto come ben saprai neanche villocentesi ed amniocentesi per noi offrono garanzie,sai bene quante malattie genetiche sfuggono a questi esami,ma è grazie alla conoscienza che si possono evitare patologie gravi ed invalidanti (vedi come è calato il numero dei soggetti con il Morbo di Cooley )e allora perchè non mettere a frutto quello che abbiamo imparato lungo il percorso?

ombretta loreti
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1105
Età : 61
Località : roma
Data d'iscrizione : 07.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Masher il Dom Feb 28, 2010 7:15 pm

Aggiungo solo che un allevatore (non un canaro) non seleziona solo i riproduttori ma anche i futuri proprietari e che proprio in virtù della sua notorietà ha un numero elevato di persone tra le quali scegliere.
In più sempre come allevatore ho spesso dato una mano a sistemare i cuccioli di privati che avevano accoppiato una mia femmina (idonea naturalmente).
E che tu in quanto proprietario di un maschio hai il diritto a occuparti solo di uno di loro e che sulla sorte degli altri non avresti nessuna voce in capitolo..

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Mia da Oz il Dom Feb 28, 2010 7:19 pm

Quoto al 100% quanto scritto da Masher & Co. Se speri un giorno di poter allevare ma soprattutto "selezionare" cairn o qualsiasi altra razza e di poter partecipare a manifestazioni, fanne oro di ciò che ci suggeriscono, frutto della loro esperienza. Nelle cose pratiche e nel lavoro si dice "rubare con gli occhi" l'esperienza altrui.

Mia da Oz
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 129
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Dom Feb 28, 2010 7:20 pm

No Vabbe va kiudiamo sta discussione.............

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Cala il Mar Mar 02, 2010 1:01 am

Anch'io quoto al 100% quanto scritto da Masher & Co.
ora ho 1 maschio & 1 femmina in una casa piccola. Coco è andata in calore, e sì sono stati una settimanadi un po' stressanti ma basta saper organizzarsi.
NON ho intenzione di far accoppiare il mio maschio anche se ha un ottimo pedigree, dove conosco bene i parenti. Mio Carletto è felice uguale. .anzi, sempre felice! Smile
Personalmente ritengo che il 90% dei cairn in Italia è molto ben selezionata! Gli allevatori sono seri e molto attenti nel cedere i loro cuccioli. Fortunatamente non è una razza commerciale...spero rimanga tale.
In Svezia poi, i prop. di maschi hanno una grande responsabilità verso la razza!
Sapessi quante regole ci sono qui.. Smile

Cala
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 834
Età : 59
Località : Svezia
Data d'iscrizione : 07.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Cala il Mar Mar 02, 2010 2:15 am

fassi ha scritto:
trovo comunque un pò esagerato privare un cane (che possiede una collocazione morfologica precisa) della possibilità di riprodursi solo perchè sprovvisto del pedigree, considerato il fatto che gli eventuali cuccioli sarebbero comunque di razza pura.
Vi invito a pensare che il cane è innanzitutto un animale da compagnia, e che in fondo al giorno d'oggi si rileva un'accentuazione esasperata sul possesso del pedigree e sulla conseguente possibilità di accesso alle mostre.
Non fraintendetemi: anche io un giorno vorrei avere un allevamento in regola cn soggetti pluripremiati oltre che belli, ma non ritengo disdicevole un'unione tra due esponenti della stessa razza nel caso in cui uno dei due o entrambi sia/siano sprovvisti del famigerato pedigree.


Certo che il cane innanzitutto è un animale da compagnia, se non avrei scelto di avere dei cani. Avere un pedigree non significa solo poter esporre!
Esiste anche agility e altre attività dove partecipare. Anche se tu non ritieni disdicevole un'unione tra due esponenti sprovvisti del pedigree, non sai però, cosa desidera il futuro prop..o magari nasce un bellissimo esemplare..che gli allevatori seri poi, non potranno mai usare!
Si alleva x il bene della razza, x miglorarla e conservare/amministrare nel miglior modo un antico patrimonio genetico e non x il proprio piacere.
Personalmente per esempio, avrei comprato mio Butler anche se avesse avuto tre gambe e nessun pedigree..perchè mi sono "innamorata" alla prima vista Smile ed esso fu anche acquistato come cane da compagnia con pedigree ..Se Butler non avesse avuto un pedigree Io non avrei MAI conosciuto Masher e tutti gli altri! Grazie a Butler e solo per caso, sono entrata in questo mondo dove ho fatto tante belle cose, come tanti viaggi e conosciuto tanta gente in tante paesi diversi, ho tantissimi ricordi, belli e non.
Butler, un semplice cane da compagnia e MOLTO amato, mi ha veramente dato / regalato tantissimo!! Anzi, cambiato la mia vita!
Alla fine, il soggetto pluripremiato e più bello non sempre è un grande riproduttore... Wink

Cala
Juniores
Juniores

Numero di messaggi : 834
Età : 59
Località : Svezia
Data d'iscrizione : 07.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da LadyDarkness il Mar Mar 02, 2010 2:45 am

ma nessuno ti impedisce di accoppiare Balto ( a patto che tu riesca a trovare una cairnina senza pedigree che sia disposta), ma personalmente non trovo giusto che esistano cani senza pedigree, perchè se sono di razza devono averlo, in quanto certifica in parte una selezione.
ho preso gilda la mia collie senza pedigree (ma l'ho pagata un rimborso spese perchè è quello che vale un cane senza pedigree) per compagnia, non mi interessava fare mostre ne altro, è la mia compagna di vita, è un cane stupendo, ma l'ho sterilizzata subito. a che pro mettere al mondo altri cani senza pedigree? il canile ne è pieno.

LadyDarkness
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1267
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da fassi il Gio Mar 04, 2010 2:10 pm

Cala ha scritto:
Si alleva x il bene della razza, x miglorarla e conservare/amministrare nel miglior modo un antico patrimonio genetico e non x il proprio piacere.
Personalmente per esempio, avrei comprato mio Butler anche se avesse avuto tre gambe e nessun pedigree..perchè mi sono "innamorata" alla prima vista Smile ed esso fu anche acquistato come cane da compagnia con pedigree ..Se Butler non avesse avuto un pedigree Io non avrei MAI conosciuto Masher e tutti gli altri!

Però secondo il tuo ragionamento se lo avessi comprato cn 3 gambe e snz pedigree NON avresti certo operato negli interessi del miglioramento genetico della razza..è una contraddizione in termini! E poi nn tutti si possono permettere di pagare 1 cane 1000 euro; possedere un cane nn dev'essere un privilegio da élite.. Qnd io ho comprato Balto nn ho pensato sinceramente nè ai futuri proprietari di cuccioli (xkè il mio primo scopo nn è il mercato) nè alla razza, xkè l'importante è ke si mantenga.. Troverei acquirenti interessati ai cuccioli in sè anke senza pedigree, poichè le richieste nn mancano affatto..!
E cmq nelle discussioni precedenti è stato cm al solito travisato un mio discorso: io nn ho detto ke agli allevatori nn interessa dove finisce il cucciolo, bensì che qnd programmano l'accoppiamento di 2 soggetti, nn possono sapere se avranno sufficienti richieste x i cuccioli..E' ovvio che poi un allevatore responsabile si curerebbe del destino del suo cucciolo, e lo farei certamente anche io.
E cm c'è un 50% di persone che ha particolarmente a cuore la possibilità di esporre, il miglioramento genetico ecc ecc ecc, c'è un altro 50% (e forse anke di +) a cui nn interessa nulla. Cmq i canili sn pieni xkè ci sono teste di ..... che abbandonano i propri cani senza guardare se hanno o meno il pedigree.. molti cani cn pedigree infatti giacciono abbandonati nei canili! Il fatto che un cane nn ce l'abbia NN LO CONDANNA AFFATTO a finirci dentro..nn scherziamo..
Cmq comprendo il vostro punto di vista da allevatori e il fatto che le mie opinioni vi sembrino così strane, però cm già detto credo ke nn si debba estremizzare nessuna convinzione. Ad ogni modo ritengo sia inutile continuare a discuterne xkè nessuno convincerà l'altro, considerati i pareri troppo discordanti.

fassi
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 256
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 10.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Masher il Gio Mar 04, 2010 2:43 pm

Non hai considerato che per legge per avere il pedigree è obbligatorio il microchip e l'iscrizione all'anagrafe canina...cosa che invece pochi o nessuno fanno se la cucciolata è senza pedigree e che anche tu in qualità del prop del maschio non puoi pretendere.
Il risultato è che se un cane con pedigree (e quindi microchip) viene perso o abbandonato è facile risalire facilmente al suo proprietario o al massimo a chi lo ha allevato.
Comunque mi sembra che sei in grande minoranza e se in futuro hai intenzione di Allevare sei partito proprio male..

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da manu il Gio Mar 04, 2010 4:38 pm

fassi ha scritto: E poi nn tutti si possono permettere di pagare 1 cane 1000 euro; possedere un cane nn dev'essere un privilegio da élite..

Non penso che il pedigree influisca in maniera così preponderante sul costo del cane, saranno forse 50€

Dalla mia esperienza personale, mai più un cane senza pedigree, se avrò la possibilità di acquistare un cane mi rivolgerò solo ad allevamenti seri, che operano in maniera corretta, altrimenti i canili sono pieni di cani che aspettano di essere adottati.

Io ho un westie (pagato € 800 senza pedigree Mad Mad Mad )e sono ogni giorno + inorridita su come questa razza meravigliosa sia stata rovinata da allevatori senza scrupoli, che hanno accoppiato senza usare nessun criterio logico se non quello del denaro. Ma era il mio primo cane e purtroppo la fretta e l'ignoranza mi hanno fatto fare questo errore. Ho il timore che anche i cairn facciano quella fine (se qualcuno si avvicina e mi chiede interessato che razza è Angie, se non mi ispira fiducia, io rispondo che è un meticcio. Razz )

Non voglio polemizzare ulteriormente, anche se sono pienamente d'accordo con quello che già ti è stato risposto da Masher, Cala e Lady.

Un grosso ringraziamento a tutti gli allevatori di cairn italiani che si stanno impegnando a fondo per mantenere questa razza sana, bella e pura, preferendo il buon mantenimento della razza al guadagno.


P.s. avrei tanto desiderato avere dei cuccioli dalla mia westina, ma ho preferito sterilizzarla, per non paragonarmi a quei allevatori senza scrupoli che hanno rovinato la razza. Mad

manu
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2137
Età : 40
Località : cornedo vicentino
Data d'iscrizione : 18.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da LadyDarkness il Gio Mar 04, 2010 11:32 pm

per curiosità quanto l'hai pagato il tuo cairn?

LadyDarkness
Giovane
Giovane

Numero di messaggi : 1267
Età : 33
Località : Roma
Data d'iscrizione : 09.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Mia da Oz il Ven Mar 05, 2010 12:14 am

Premetto che i cani TUTTI e INDISTINTAMENTE in quanto essere viventi e con una propria dignità, sono da amare e rispettare. I meticci forse di più perchè troppo spesso sono discriminati perchè non belli. Ma se si sceglie un cane di razza si deve pretendere il meglio altrimenti non ha senso.
Per le mode cicliche che purtroppo esistono anche in questo settore e per lucro abbiamo visto troppo spesso pastori tedeschi, cocker spaniel, dalmata, yorkshire e, attualmente, jack e pincer e chihuahua che della razza propria hanno subito delle variazioni strutturali e con soggetti poco equilibrati. Si è dato luogo ad accoppiamenti indiscriminati, magari tra cani che già dalla nascita risultavano non idonei, con tare ereditarie e genetiche o magari fuori standard rinnovate ad ogni accoppiamento e sparse in tutto il paese. Questo è anche la problematica dei i cani che arrivano (se riescono a sopravvivere al viaggio) dall'est. Se non si conosce la "storia familiare" di un cane o peggio ancora la si ignora, come si fa ad evitare tutto ciò?
Un serio allevatore per salvaguardare la razza non fa accoppiare un suo cane, maschio o femmina, se presenta qualche difetto.
Nel 1998 nella mia famiglia entrò una meravigliosa sharpei proveniente dall'allevamento Khambaliq (la proprietaria è stata la prima persona in Italia ad importare ed allevare questa razza). Quando andammo a vedere le cucciole disponibili la proprietaria ci disse di avere, oltre a due fulve in vendita , una nera con le zampe anteriori bianche. La regalava con l'obbligo di sterilizzazione perchè, pur essendo un bel cane con tutte le caratteristiche proprie della razza non doveva essere utilizzata per la riproduzione. Questo secondo me si chiama rispetto per la razza e per le persone che nel corso degli anni sceglieranno di acquistare un cane di razza.
In tutti i modi ti suggerisco, se ne hai voglia, ed unicamente perchè personalmente l'ho trovato interessante, di leggere il "codice etico" della Società Italiana Terriers.
Premesso tutto ciò Balto rimane e rimarrà per sempre il tuo grande tesoro. Come Mia , senza pedigree e mai fatta accoppiare, o è stata per me.

P.S. perdonami la domanda, ma Balto come mai non ha pedigree?

Mia da Oz
Puppy
Puppy

Numero di messaggi : 129
Età : 53
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Masher il Ven Mar 05, 2010 11:08 am

Per sapere la storia di Balto:
Utente Arianna"ciao sono la ex"mamma " di balto...vedo che la piccola peste cresce bene e sta bene sono molto contenta di rivederlo qui!!!!!!!

balto purtroppo non ha pedigree ma il papino si e francese , la mamma viene da un privato e non gli aveva fatto pedigree ma i genitori lo avevano.

avevo messo post di greis tra l'altro sorella di balto, greis sta bene è in una nuova fomiglia e la mamma anche , il papino vidù non era mio lo avevo solo x l'accoppiamento quind è tornato dal suo allevatore.

non mi intendo di cairn, sono entrati x caso nella mia casa ma sono stati ottimi cani sempre briosi e giocosi come nessuno, avrei tenuto volentieri la mamma e la sorella di questo cucciolo, ma purtrppo fare i cuccioletti x poi avere molti problemi ha trovargli famiglia mi ha costretto ha trovare nuova casa alle femminuccie che avevo....sono contenta che balto almeno uno so che sta bene e vedo che cresce bene ed è seguito con amore , non mi intendo come razza di cairn (morfologia ecc) ma secondo me è bellissimo!!!!!!!!! poi vabbe non sarà un campione ma e sempre un cuccioletto nato in casa mia e x me sono come figli e sono tutti belli!!!"
Per leggere il post intero
http://cairnterrier.italianoforum.com/presentiamoci-f3/ciao-a-tutti-t171.htm

Masher
Admin
Admin

Numero di messaggi : 2454
Età : 52
Località : Cerveteri (RM)
Data d'iscrizione : 06.11.08

http://www.cairnterrier.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio balto cerca fidanzata...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:26 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum